Problemi di identificazione di specie simili

 

Onthophagus vacca, maschio

Onthophagus medius, maschio

Onthophagus vacca, femmina

Onthophagus medius, femmina

Onthophagus vacca, femmina

Onthophagus medius, femmina

Onthophagus vacca, laterale

Onthophagus medius, leterale

 

La distinzione tra Onthophagus vacca e Onthophagus medius risulta abbastanza agevole sulla base dei caratteri indicati nella chiave dicotomica. Per maggiore chiarezza mostriamo in questa sezione anche una visione frontale della carena del vertice delle femmine, che consente di meglio apprezzare la forma più alta e stretta della carena in O. vacca. A questi caratteri può aggiungersi anche il corno della carena del vertice dei maschi, che in O. medius presenta, in visione laterale, una lieve forma a S.
Il carattere della colorazione di capo e pronoto (secondo gli autori tedeschi O. medius ha una colorazione mediamente più scura, con pronoto tendente al nero) non sembra essere valido per le popolazioni italia
ne, che sono del tutto sovrapponibili a O. vacca quanto a colorazione di capo e pronoto. Anzi, certi O. vacca sardi presentano talvolta colorazioni scure tendenti al bronzeo (v. foto nella sezione “Altre immagini” di O. vacca). Viceversa, più utile a distinguere le due specie sembra essere la colorazione delle elitre: in O. medius le macchie nere elitrali hanno la tendenza formare strisce longitudinali, l'intervallo suturale inoltre è ampiamente annerito in O. medius, mentre in O. vacca il colore nero è limitato alla sutura. 

Approfondimenti:

RÖSSNER, E. SCHÖNFELD, J. & AHRENS, D. 2010 - Onthophagus (Palaeonthophagus) medius (Kugelann, 1792)-a good western palaearctic species in the Onthophagus vacca complex (Coleoptera: Scarabaeidae: Scarabaeinae: Onthophagini). - Zootaxa  Auckland, 2629: 1-28